Soluzioni Cloud a Modena
416
page-template-default,page,page-id-416,bridge-core-2.4.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode_disabled_responsive_button_padding_change,qode-theme-ver-22.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive
 

Soluzioni Cloud a Modena

L’adozione del cloud è un importante strumento per la standardizzazione e automazione dei processi e dei servizi.

Servizi cloud come Amazon Web Services (AWS), Microsoft Azure e Google Cloud si rivolgono ai loro clienti per le loro caratteristiche dichiarate: pay-per-use, capacità di scalare verso l’alto o verso il basso in base all’utilizzo, alta resilienza, self-service, ecc. I Vantaggi? Costi IT molto inferiori, time-to-market più rapido e una migliore qualità del servizio rispetto alle offerte IT tradizionali.

Con il cloud, le aziende possono:

Ridurre i costi generali IT del 30-40%

Scalare i processi IT su e giù secondo le necessità, ottimizzando l’utilizzo degli asset IT

Migliorare la flessibilità generale dell’IT nel soddisfare le esigenze aziendali, come i servizi big-data e machine-learning

Aumentare la qualità del servizio attraverso la natura “auto-riparante” delle soluzioni standard, ad esempio, allocando automaticamente più spazio di archiviazione in un database.

Il nostro approccio

Supporto dell’esecutivo

Per qualsiasi business che attualmente gestisce il proprio (o i propri) data center, il passaggio al cloud-first è, per definizione, un processo trasformativo. E i progetti di trasformazione di successo sono sempre guidati da una leadership esecutiva senior.

L’esperienza insegna che per ottenerne l’appoggio, necessita fare leva sulle loro personali priorità. Quali sono i punti problematici aziendali cui sono maggiormente interessati e in che modo il cloud può risolverli.

Allineamento del personale IT

Tutte le prove suggeriscono grande apprezzamento della maggior parte dei tecnici. Ed è chiaro il motivo: il cloud rappresenta un’opportunità per apprendere nuove abilità, mettere alla prova nuove idee, testare le operazioni per vedere come funzionano e fare davvero la differenza per l’organizzazione.

Un ambiente cloud è soggetto a costante distribuzione, integrazione e test, il che significa che gli sviluppatori dovranno lavorare in sintonia con il personale dell’area delle operazioni, in una cultura DevOps.

Piccoli traguardi

Dimostrare che il percorso ne valga la pena. ovvero che il cloud offre vantaggi fantastici e tangibili. E per mantenere tutti coinvolti, è meglio farlo il più rapidamente possibile. Le app esistenti, probabilmente, avranno integrazioni con altri sistemi che complicheranno e rallenteranno il trasferimento nel cloud. Quindi meglio iniziare da un’applicazione completamente nuova, che offrirà vantaggi immediati e tangibili. Un App la cui implementazione in locale, in precedenza, era stata ritenuta impraticabile.

Stabilire un Centro di eccellenza

Il Centro di eccellenza per il cloud è un team DevOps formale il cui lavoro è quello di stabilire e promuovere best practice nell’intera funzione IT. Probabilmente comprenderà personale di sviluppo, operations e sicurezza IT. L’obiettivo è quello di definire una cultura di lavoro DevOps. Il Centro sarà responsabile per definire, comunicare e supervisionare tale cultura. Una volta completata questa operazione, il team può tornare alle proprie attività quotidiane e il cloud-first diventerà parte della routine quotidiana.

Vuoi contattarci?

scrivi a hello@burndownstudio.com

Modulo di contatto
Open chat
Ciao
Come possiamo aiutarti?